domenica 3 novembre 2013

Cosa non si perdona alla Cancellieri ?

Al ministro Cancellieri non si perdona non di essersi interessata di un carcerato ma di averlo fatto per un potente amico. Se però la giustizia è uguale per tutti, anche l'umanità si deve a tutti.