domenica 3 novembre 2013

Cosa non si perdona alla Cancellieri ?

Al ministro Cancellieri non si perdona non di essersi interessata di un carcerato ma di averlo fatto per un potente amico. Se però la giustizia è uguale per tutti, anche l'umanità si deve a tutti.

sabato 2 febbraio 2013

Povera grecia.

L a crisi economica della Grecia, secondo un rapporto diStandard &Poor’s, è, perdurata e vastità addirittura più grave di quella che nella Germania dei primi anni Trenta portò Hitler al potere.
La popolazione sta precipitando in uno stato di miseria.
Tutto ciò non accade in una remota contrada dell’Africa dell'Asia. È dunque possibile che l’Europa cristiana e social democratica non abbia da dire (e fare) nulla? Per ora lo è stato, nell'indifferenza generale, nel quasi totale silenzio dei media, nell'ancora precaria illusione del nostro scampato pericolo.

domenica 20 gennaio 2013

L'onestà di Mario Monti

Un tempo potevamo dire: io aiuto il mio Paese facendo bene e con onestà il mio mestiere, la mia parte. Oggi non basta più. Se non ci impegniamo diretta- mente, se non sacrifichiamo qualcosa di personale , questo Paese non avrà futuro e su di noi cadrà una colpa grave. Una colpa che non avrà prescrizione.
Mario Monti