giovedì 7 luglio 2011

Lettera ad un partito di governo da una sua elettrice di opposizione.

Solo alcuni stralci di una lettera al Direttore di un quotidiano di partito, uno come tanti. L'argomento ? la recente manovra finanziaria. L'autrice ? Una lettrice media di quel quotidiano, e che a scanso d'equivoci si presenta subito. Naturalmente la lettera ha successo, ed è seguitissima su quel giornale. Chi è l'autrice? senza fronzoli nè enfasi lo dice lei: una qualunque,

"Una che ne ha i coglioni pieni!!!!   Ci manca solo   DI NUOVO    la tassa sulla sanità , Bravi!!!! Perché una persona come me già è ammalata! deve anche pagare la tassa sui farmaci, che di certo non  prendo perché mi piacciono!!!, MA PERCHE’ MI SERVONO PER VIVERE, IDEM PER LE VISITE!!!!!!    l’aumento dell’IVA  che paghiamo sempre e ancora noi     noi poveri che viviamo con mille euro al mese .

TASSARE LE TRANSAZIONI FINANZIARIE: dei soldi che i lavoratori dipendenti hanno risparmiato con tanta fatica     E GIA’ TASSATE,     è il massimo!!!!

L’AUMENTO DELLA BENZINA!!   ANCORA!!!!   ..Tacere bisognava andare avanti…..!!!..... il Piave mormorò:    paga o in macchina te ve nò!!!!!!! Ritorniamo agli anni 30-40 quando i nostri genitori per andare al lavoro andavano con la bici e si facevano 30 KM all’andata e 30 KM al ritorno per poter lavorare!!  La stessa storia succede da tanti anni come diceva una vecchia canzone “se non vuoi andare ai piedi prendi l’asino!!”       BEL PROGRESSO!!!   ANNO 2011  ODISSEA NEL DISASTRO!!!INVECE IL TAGLIO INDENNITA’MINISTRI E SOTTOMINISTRI??? MACCHE’ ANZI IL sig. CALDEROLI,   LI VOLE AUMENTARE  perché poverini prendono poco……BRAVO!! certo  NON MILLE ERO AL MESE!!!   VERO!!!!    Perché uno che lavora per lo stato deve prendere     NON    come un   OPERAIO .   che diavolo! loro lavorano qualche ora al giorno  (soprattutto alla sera)….hanno tutto spesato anche le auto e autisti!!!!!!     LE AUTO BLU VANNO TOLTE !!!! non  diminuire le cilindrate!!!!! Con i soldi che prendete pagatevi i viaggi come i poveri mortali che lavorano,, non per lo stato!!!! Volete l’autista Pagatevelo!!!!
LA STRETTA DELLE PENSIONI -   PERCHE’ NON PER LE PENSIONI CHE SUPERANO I 3,000 euro? ha ragione VENDOLA “TOCCATE IL PATRIMONIALE DEI POVERI!!  “Detto da ME CHE HA RAGIONE VENDOLA è IL COLMO!! VE LO ASSICURO!INVECE IL TAGLIO INDENNITA’MINISTRI E SOTTOMINISTRI??? MACCHE’ ANZI IL sig. CALDEROLI,   LI VOLE AUMENTARE  perché poverini prendono poco……BRAVO!! certo  NON MILLE ERO AL MESE!!!   VERO!!!!    Perché uno che lavora per lo stato deve prendere     NON    come un   OPERAIO .   che diavolo! loro lavorano qualche ora al giorno  (soprattutto alla sera)….hanno tutto spesato anche le auto e autisti!!!!!!     LE AUTO BLU VANNO TOLTE !!!! non  diminuire le cilindrate!!!!! Con i soldi che prendete pagatevi i viaggi come i poveri mortali che lavorano,, non per lo stato!!!! Volete l’autista Pagatevelo!!!!
LA STRETTA DELLE PENSIONI -   PERCHE’ NON PER LE PENSIONI CHE SUPERANO I 3,000 euro? ha ragione VENDOLA “TOCCATE IL PATRIMONIALE DEI POVERI!!  “Detto da ME CHE HA RAGIONE VENDOLA è IL COLMO!! VE LO ASSICURO!ADESSO BASTA MI SONO ROTTA……….. ho ascoltato in TV  il discorso che BOSSI ha fatto , non ha detto NIENTE!!!! Il nulla…….ANZI      UNA MEDA DE BALL !!!!   !La dimostrazione è che avete di nuovo tassato la povera gente,     che della sanità ha bisogno,!!!!!!!   pensate davvero che siamo così coglioni da non vedere!!!!      Il salame ci piace ma non  sugli occhi!!!!l       ALTRA DELUSIONE CALDEROLI!!! A parole ne dice tante, Forse troppo ( vedi le c..ate   che dice su NAPOLI  mitra- lanciafiamme ecc…….)    sta  a ca’ tua che le mei!!!Poi sentiamo i soldi che prendete VOI e TUTTO quello che ruota  intorno a VOI, (portaborse, parlamentari, statali,  segretari auto blu, ecc.)  la domanda è: NON C’E’ UN POSTO ANCHE PER ME!!!!! MI ACCONTENTO ANCHE DI POCO MAGARI UNA BADANTE  che mi aiuti a fare quello che i medici mi chiedono di non fare più da anni se voglio salvarmi la salute ,            ma come faccio chi PAGA!!!!!!
Vi siete bloccati gli stipendi milionari che prendete!!!   NO!  devo ridere  ??? PERCHE’  NON VI SIETE AUTOTASSATI (DIMINUITI) GLI STIPENDI (per voi 10-20 EURO al mese  non sono niente--- così avremmo risolto il problema sanità – senza tassare la povera gente!!!!!!!! NON MI SEMBRA UN’ESAGERAZIONE!!!!!!!per voi!!!!! MA no!, non si può!!!!!!  E allora con chi ve la prendete con noi!!!!! TANTO I COGLIONI PAGANO SEMPRE!!!!

AVETE RITOCCATO LE NOSTRE PENSIONI!!!! Chissà chi come mè sta rinconcorrendo da anni la pensione (iniziato a lovorare a 15 anni , prima avrei dovuto andare in pensioni con  35, poi, con 40),  adesso?? quando potrà andare in pensione    BOH????

PERCHE’ ANCHE VOI NON ANDATE IN  PENSIONE CON 40 ANNI DI SERVIZIO????    E   CON UNA PENSIONE DECENTE NON MILIONARIA!!!!!!       MA CERTO TANTOI CI SONO I COGLIONI CHE DEVONO LAVORARE 40 ANNI  (e oltre)     e POI CI SONO I GIOVANI A CASA CHE NON TROVANO LAVORO,     MA CERTO TANTO SONO I NOSTRI RAGAZZI ,          non i VOSTRI       loro il lovoro lo trovano di sicuro !!!!!!

TOGLIETE LE BABY PENSIONI CHE AVETE DATO ANCHE A CHI HA LAVORATO ANCHE SOLO UN GIORNO IN PARLAMENTO E SI BECCA 3.500 EURO AL MESE!!!!!  O gli Statali che sono andati in pensione con 19 anni di servizio!!! Tutto  sparito     E’ UNA VERGOGNA!!!!!

PARLATE DI FEDERALISMO…. MA CHE CA…VOLO E’!!!    o per lo meno dov’è … a chi serve……. A cosa serve ….. IL FEDERALISMO!!!!    QUELLO SCONOSCIUTO!!!!!
PARLATE sempre di tanti soldi ,  che mi viene da ridere per non piangere , QUANTO MAI UN OPERAIO HA MAI VISTO TANTI SOLDI  andando al lavoro!!!!!  MAI!!!!!!!
PERCHE’ C’E’ COSI’ TANTO DIVARIO TRA I VOSTRI STIPENDI (deputati, statali, calciatori, operatori TV, giornalisti, dirigenti, ecc….) E QUELLI DEGLI OPERAI?????    COSA FATE DI PIU’ DI UN OPERAIO? - LAVORATE   –    E ALLORA!!!          ANCHE NOI!!!!!!!!!."

la lettera continua e questo è solo uno stralcio quello che a me è sembrato più significativo. Naturalmente mi chiederete perchè ? Perchè la lettera è di una elettrice delle Lega e la stessa lettera è pubblicata sulla Padania, il quotidiano leghista. Certo io ho tralasciato parte delle critiche e dei richiami al partito, erano quelli che fanno riferimento al sud. Qui l'animo leghista non fa sconti per principio. Qui il qualunquismo impera comunque, è radicato, si unisce anche ad un po' di razzismo, e la vince su tutto, o almeno ci prova. Inutile parlare di intelligenza, di ragione e di fatti. Quello che conta è il pregiudizio, molto radicato in certi ambienti del nord, ma diffcile da scalzare, sopratutto  ora, vedendo ad esempio com'è ridotta Napoli. Certo si potrà concludere che tutta la lettera in fondo è scontata e che se di qualunquismo si parla , questo è generale, ribolle sotto pelle, esce da ogni poro. Ma anche il qualunquismo rischia di  diventare mentalità comune quando si estende da Nord a Sud, ed è condiviso, per tanta parte, da milioni di cittadini. E questa lettera , qualunquista quanto si vuole, becera per molti aspetti, scontata quanto basta, trasuda però rabbie e sentimenti che sono molto, troppo diffusi.

 

Nessun commento: