martedì 21 dicembre 2010

Berlusconi: non fa più nemmeno ridere, solo gli sciocchi ancora lo fanno.

Sembra che ora Berlusconi sia alla ricerca del gossip e della polemica continua con Fini. Forse a corto di idee e di argomenti ne ha inventata,  dicono, un'altra delle sue. Pare infatti, almeno così riporta la stampa, che il Premier abbia "rivelato" che esite un patto tra Fini e l'Anm , i giudici  proteggono il presidente della Camera e lui protegge i giudici non votando leggi a loro contrarie. La notizia non fa in tempo ad essere rilanciata dalle agenzie che viene subito, e come al solito, smentita dal premier. Lui dice e non dice, rivela e ritratta, incanta così gli allocchi d'italia, felici e giulivi di bersele tutte. Non si fatica molto ad immaginarlo divertito, mentre si prende gioco di un intero paese di sprovveduti creduloni. Fini lo stoppa subito questa volta e gli ribatte che questa non è altro che l'ennesima battuta, l'ultima in ordine di tempo. Peccato non riesca più a far ridere nessuno e che in pochi ancora riescano a divertirsi. Il paese in fondo è molto cambiato in questi anni, lo si vede anche nelle piccole cose, una volta chi riusciva a capire una barzelletta rideva. Ora chi capisce non ride, solo gli sciocchi ancora lo fanno.


Nessun commento: