mercoledì 18 agosto 2010

Famiglia Crstiana non fa nomi ma parla chiaro e si fa capire.

Le allusioni  sono talmente evidenti e chiare che a questo punto si potevano anche scrivere i nomi.
E diretta Famiglia Cristiana e parla a voce alta , anticipando oggi, alcune affermazioni che saranno domani contenute in un editoriale contro la "politica degli stracci" e l'uso dei dossier per "polverizzare gli avversari". per capirci le solite infamie usate da tempo.
"Disfattista non e' chi avverte il pericolo e fa appello al senso etico, ma chi e' allergico al rispetto di regole e istituzioni.
La clava mediatica (o il 'metodo Boffo') contro chi mette a nudo il re - si legge  nell'editoriale - e' un terribile boomerang, in un Paese che affoga in una melma di corruzione, scandali e affari illeciti"."
Non che Famiglia Cristiana dovesse, per forza di cose , aprire gli occhi a qualcuno, ma è comunque importante che questa autorevole voce si aggiunga ancora alle tante che già hanno espresso il loro parere in proposito.  
Ora chi ha orecchie per capire capisca.
Ma si decidano però una buona volta i cattolici, dopo aver predicato il loro impegno politico per anni , a trarne le dovute conseguenze.
Mi pare infatti sempre più difficile conciliare la loro dottrina e la loro fede con questa "politica" e con questi "principi".
Non c'è nulla da spartire, nè da dividere, se non le reciproche strade. 

2 commenti:

Anonimo ha detto...

QUESTO VALE PER TUTTI NON PER I SOLI CATTOLICI... E NON SOLO PER (o il 'metodo Boffo')MA ANCHE PER QUELLI CHE HANNO INIZIATO CONTRO BERLUSCONI E C.
CHIARO IL CONCETTO VERO????? PARLO A QUELLI DI SINISTRA CHE SEMBRA A LORO TUTTO PERMESSO.

ivan ha detto...

questo vale per tutti. per ora l'unica differenza che io personalmente ci trovo è che in alcuni partiti quando si scopre un ladro lo si manda a casa.
Anche questo dovrebbe valere per tutti. dico dovrebbe perchè a volte qualche inquisito, in alcuni partiti diventa addirittura ministro e a volte per non far valere le leggi per tutti si fanno anche leggi ad personam.
E' altrettanto chiaro il concetto ?