lunedì 12 luglio 2010

Casini : ''Governo a larghe intese e anche a guida Berlusconi", forse troppo sole , o che altro ?

Per il leader dell'Udc Pier Ferdinando Casini, che proprio oggi ritorna a richiedere un Governo di larghe intese ma arricchito della brillante idea che a guidarlo possa essere "anche", e ancora, l'attuale premier Berlusconi , i casi sono due , o il sole cocente di questi giorni lo ha colpito troppo intensamente senza che riuscisse a trovare un riparo, o si sta semplicemente preparando a far "marciare" la sua candidatura ingraziandosi il Cavaliere ed il suo partito.
Forse è proprio in "quell'anche" il senso di tutta questa insana proposta.

Nessun commento: