lunedì 29 marzo 2010

Non c'è più "religione" quando anche un Papa finisce sotto accusa.

Si potrà anche dire che davvero non c'è più religione  quando anche un Pontefice viene messo sotto accusa per aver taciuto su casi di pedoflilia ed è costretto a difendersi.
Ma esistono accuse , peccati e macchie, che non possono essere ignorati.
E' doveroso per tutti , accusatori ed accusati, far chiarezza su di essi.
Questo almeno vuole la giustizia degli uomini e anche la morale.
Qualsiasi altra considerazione non è di questo mondo, per questo la lasciamo solo a chi ha il dono della fede e a Dio.

Nessun commento: