venerdì 2 ottobre 2009

Lo strano e mutevole concetto di "indecenza" di Schifani.

Il presidente del Senato Renato Schifani etichetta  come "indecente" il fatto che una trasmissione pubblica abbia potuto ospitare una donna come Patrizia D'Addario , notoriamente "conosciuta" come escort.
Credo che tanti Italiani , al contrario, giudichino molto più indecente il fatto che la D'Addario possa essere stata "ospite" di Berlusconi a Palazzo Grazioli o che la stessa , senza alcun imbarazzo, abbia potuto trovare ospitalità in qualche lista elettorale.
Come si vede è abbastanza ampio e mutevole il concetto di "indecenza" di Schifani, varia a secondo delle circostanze , degli interessi , come delle personalità interessate.