venerdì 16 ottobre 2009

Blog Action Day 2009: cambiamenti climatici

Molte le organizzazioni ed i bloggers che oggi celebrano "Il Blog Action Day 2009, l' iniziativa che fa capo al social network Change.org e che in questa occasione è dedicato al tema del cambiamento climatico.
Vale la pena, mi pare, richiamare l'attenzione di tutti sul tema, al fine di far crescere e sviluppare in ogni strato sociale la sensibilità e la consapevolezza sui pericoli dell'inquinamento e del riscaldamento globale.
Oramai sono accertate, e accettate da tutti, le prove scientifiche che l’agire umano sta cambiando l'habitat ed il clima del pianeta, facendo aumentare fortemente la concentrazione di CO2 nell'atmosfera, innalzando la temperatura media del pianeta , sciogliendo i ghiacciai e innalzando il livello del mare.
Se il cambiamento climatico viene oramai considerato da tutti come una come una delle principali emergenze che il mondo dovrà affrontare durante questo secolo , deve essere evidente che si devono adottare nuovi comportamenti ed abitudini maggiormente virtuose e rispettose dell'ambiente e del clima.
Non esiste molto tempo per invertire la tendenza in atto , forse solo qualche decennio e poi verrà raggiunto, si teme, il punto di non ritorno.
Bisogna quindi agire in fretta, i governi si devono dotare di programmi e politiche di contenimento delle emissioni gassose, devono incentivare lo sviluppo e l'utilizzo di tutte le forme di energie rinnovabili, ma è evidente che tutti noi,  senza distinzione alcuna, dobbiamo avere una chiara conoscenza e una maggiore coscienza del problema per poter adottare i  comportamenti coerenti e necessari al raggiungimento degli obiettivi globali.
Non è permesso a nessuno sfuggire al problema, neanche le piccole furbizie servono.
A volte può bastare un grado di temperatura in meno nei nostri ambienti riscaldati e condizionati, altre volte l'utilizzo di una bicicletta al posto della macchina , una lampadina a basso consumo, una corretta raccolta differenziata.
Ma , visto che il tempo stringe e l'inquinamento avanza, perchè non cominciare già da oggi con qualche piccola azione ?
Ne beneficerebbero sicuramente l'ambiente ed il clima, ma ne godrebbe sicuramente anche la nostra salute.