mercoledì 14 gennaio 2009

Gian Franco Fini fa autogol o si smarca ?

Prima le parole sull'antifascismo come valore irrinunciabile per la democrazia, di seguito il richiamo a Pdl e Lega per la nomina del presidente della Vigilanza Rai.
Poi la scesa in campo, di qualche giorno fa, sull'emendamento della Lega per il permesso di soggiorno degli immigrati, adesso lo stop al governo verso l'eventuale «abuso» dei decreti legge.
Possibile che Gian Franco Fini sia politicamente così ingenuo da non aver ancora capito chi comanda all'interno del Pdl ?
Possibile che abbia deciso di seguire le orme di Follini e di Casini ? oppure che abbia notato qualche cedimento nel Premier che noi fatichiamo a comprendere ?
Una cosa è certa il Presidente della Camera si sta smarcando ad ogni occasione.
Un segnale che stia cambiando il vento ? Vedremo, e per ora aspettiamo.
La divina provvidenza a volte segue disegni tortuosi ed incomprensibili, ma nessuno ci bada quando riesce poi a dare buoni risultati.

1 commento:

Franca ha detto...

Io penso che Fini sia tutto meno che ingenuo...