lunedì 18 febbraio 2008

Berlusconi stia almeno zitto su Biagi.

Berlusconi dice che in Rai non c'è stata un'occupazione negli anni del suo governo. Aggiunge poi che è ormai distante dal gruppo e crede che sia "fuori luogo parlare di oligopolio nel mercato di oggi" (beata ingenuità).

Berlusconi quindi ribadisce di non aver mai allontanato Biagi dalla Rai: "Avevo solo chiesto che non si facesse un uso criminale della rete pubblica".

Riusciamo a comprendere la reazione delle figlie che se ne sono uscite con un lapidario:"Berlusconi stia almeno zitto".

Cavaliere, consenta anche a noi di ricordarle che ci sono situazioni in cui è meglio tacere, è più dignitoso, ci si guadagna in rispetto, serietà e considerazione.
Lei avrà pure qualche televisione per pubblicizzare le sue affermazioni, gli italiani hanno solo la loro testa ma a volte la usano anche.

2 commenti:

Franca ha detto...

Speriamo che gli italiani sappiano usare la testa.
A sentirli parlare oggi non si direbbe o perlomeno sembra che abbiano la memoria molto corta...

Liby ha detto...

@ Franca
.. ho grossi dubbi che gli italiani sappiano usare la testa, molti ancora non sono contenti dei danni causati e delle angherie subite con Berlusconi al governo!!

@ Ivan

ti và uno scambio link con il mio Blog? ... l'invito vale chiaramente anche per Franca

Liby

Liby